Pages Navigation Menu

La migliore fresatrice per legno

 

Come scegliere le migliori fresatrici per legno del 2017?

 

Chi lavora il legno e profilati in plastica o metallo, conosce bene l’importanza che riveste un elettroutensile preciso e affidabile. Partendo da questo assunto, si comprende la voglia di tanti di acquistare una fresatrice per legno da aggiungere al proprio banco di lavoro, sia per esigenze hobbistiche che per lavori più professionali. In questa guida ci concentriamo sugli aspetti cardine che una fresatrice deve possedere per soddisfare i bisogni di chi vuole fare il grande salto senza perdere di vista la qualità.

 

Il primo distinguo utile da fare riguarda il modo in cui si muove la fresa: puoi optare infatti per un modello orizzontale o verticale. Le differenze non sono di poco conto: incidono sul costo finale e sullo stile e le operazioni eseguibili. Il modello orizzontale trova le sue migliori applicazioni nei lavori in serie: la fresatrice è poggiata su un banco di lavoro e opera seguendo guide parallele che facilitano un taglio ben allineato e senza errori. La tipologia verticale si muove sull’asse omonimo e offre maggiore versatilità, con soluzioni più dinamiche che non rinunciano alla precisione. A tutto ciò si aggiunge il fattore potenza: un buon motore è l’ideale per affrontare materiali morbidi e altri più coriacei, in continuità e senza interruzioni.

La comodità e la praticità d’uso la fanno poi da padrone: un utensile che ti permette una sostituzione immediata e intuitiva delle frese, ti fa risparmiare tempo e mantiene alta la produttività. Occhio poi alla sicurezza: controlla che il tasto di accensione e spegnimento sia a portata di mano, che le guide parallele siano dotate di protezioni per le mani e che la fresatrice disponga di un attacco per l’aspiratore: un tavolo di lavoro pulito e in ordine non solo è bello da vedere ma è anche funzionale. Un confronto dei pareri degli utenti in rete può darti una misura ulteriore e un’opinione di chi ha toccato con mano la bontà del prodotto.

Una volta controllati questi punti, avrai un’idea più chiara di ciò di cui hai bisogno e potrai metterti alla ricerca della migliore fresatrice per legno del 2017, senza compromessi in termini di prestazioni e con un occhio al basso costo.

 

 

Bosch POF 1400 ACE

 

La fresatrice Bosch fa sua la qualità costruttiva tipica del marchio: i materiali con cui è realizzato il tutto sono di buona fattura, con un’attenzione particolare ai dispositivi di sicurezza e agli accessori inclusi nella confezione. 1400 Watt di potenza ti permettono lavorazioni anche di materiali più resistenti, con una versatilità nelle operazioni utile per realizzare scanalature e rifiniture su elementi sagomati.

È presente un sistema con cui regolare la profondità di fresatura mentre il sistema Constant Electronic offre continuità nell’erogazione della potenza senza cali e interruzioni. La velocità con cui vuoi operare è regolabile, con la mini torcia integrata hai una visione chiara del piano di lavoro.

La sicurezza e la facilità d’uso trovano applicazione nel bloccaggio dell’alberino per la sostituzione delle free e nelle impugnature ergonomiche. La fresatrice è studiata per essere collegata a un aspiratore e monta la guida parallela per un lavoro preciso.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€143.93)

 

 

 

Einhell TC-RO 1155 E

 

Prezzo competitivo per questa fresatrice, considerata da molti utenti un ottimo banco di prova per chi è alle prime armi con un oggetto del genere: 1100 Watt di potenza ti supportano durante le operazioni su materiali di media durezza, permettendoti una regolazione della profondità di fresatura grazie a una scala millimetrica di precisione.

La velocità è regolabile elettronicamente per differenti lavorazioni e intensità variabili. Le guide parallele risultano scorrevoli così come l’impugnatura: è ergonomica e mantiene l’utensile ben saldo. Il prodotto viene venduto con un set di frese da 6 e 8 mm, e una chiave da utilizzare per la sostituzione delle lame.

Il buon rapporto qualità/prezzo la rende un oggetto appetibile, di supporto per prime lavorazioni di fresatura e con dotazioni di sicurezza tali da proteggere l’utente, compreso anche un adattatore per l’aspirazione di trucioli e materiale di scarto.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€63.9)

 

 

 

Timbertech OBFR01

 

Il prodotto è stato molto apprezzato per l’ottima dotazione di accessori di cui è fornito: all’interno della pratica valigetta da trasporto trovano posto infatti 12 frese da 8 mm, una varietà notevole per sagomature, lavorazioni su bordi e profili differenti.

Una volta utilizzata una fresa, la sostituzione avviene in maniera intuitiva grazie al blocco del mandrino.

La potenza massima espressa si assesta su 1200 Watt, con una velocità di controllo regolabile e vibrazioni riscontrate molto basse.

Sono presenti anche delle guide parallele e due maniglie laterali ergonomiche, con impugnature gommate per operazioni in sicurezza e un attacco aspiratore per una pulizia dell’area in tutte le fasi di lavoro.

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...